Perché la ruota giri, perché la vita viva, ci vogliono le impurezze, e le impurezze delle impurezze: anche nel terreno, come è noto, se ha da essere fertile. Ci vuole il dissenso, il diverso, il grano di sale e di senape... Primo Levi, Il sistema periodico
» Blog » Archivio » 2013

Terra terra, la vendemmia 2013

 Terra Terra, vendemmia 2013

Abbiamo deciso, è il momento di cominciare i rossi. Nonostante la stagione le uve sono, finora, uno splendore. Il condizionale, in agricoltura, più che d’obbligo è scaramantico: non si sa mai cosa può succedere all’ultimo momento. Prendiamo il Merlot: si doveva cominciare a vendemmiare il fine settimana, poi, improvvisamente, le previsioni meteo danno forti temporali per domenica. Perciò ieri pomeriggio abbiamo pensato di anticipare, ma la squadra che abbiamo messo insieme l’ultima volta, gente capace, svelta e affidabile, sarebbe stata disponibile? La penultima squadra, per esempio, lavorava male e non l’abbiamo più fatta venire. Ogni anno per la vendemmia e la raccolta delle olive dobbiamo darci da fare a cercare le persone, perché a lavorare nei campi e in cantina qui da noi ci sono solo Thomas e Massimo, il nostro bravissimo collaboratore part time. Ieri sera, infine, abbiamo avuto la conferma da tutti e stamattina è partita la vendemmia. E il Sangiovese di Pienza? Là le previsioni danno molta meno acqua, e quelle della Regione Toscana non combaciano con quelle consultate da noi. Per cui di corsa a misurare e poi si decide. Il Cabernet Franc sta maturando bene, ma io temo sempre le grandinate, mentre Thomas è più fiducioso. Perché il vino, in quanto prodotto agricolo, è fatto anche di questo, tanti problemi terra terra che possono cambiare un’intera raccolta. Ma oggi il Merlot è dolce, è saporito, è succoso e cade pesante nelle ceste. Con una stagione così brutta per avere bei risultati in vigna ci vuole tanta esperienza e tanto lavoro. Poi c’è l’intuito, che secondo me è fondamentale, e quella cosa che io chiamo il “quid”, il fattore imprevedibile, che fa sì che a volte le cose non siano proprio come ce le aspettiamo, e che l’uva o il vino prendano una strada anziché un’altra.


immetti un commento Vuoi immettere un commento personale ?

Commenti dei lettori
Villa Chiarini Wulf Società Semplice Agricola - p.iva 02054270562 tel. 0761 1790376 cell. 3473045733 - 3392887737 prodotti@villachiariniwulf.it appartamenti@villachiariniwulf.it
Realizzato con Simpleditor 1.7.5
X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.